Il Tirreno

Ue: Renzi, 'serve una visione, rischia di diventare un museo e non un laboratorio'

09 luglio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 9 lug (Adnkronos) - "Io sono un grande fan dell'Europa, sogno gli Stati Uniti d'Europa ma oggi l'Europa rischia di diventare un museo e non un laboratorio. Penso che il problema cha abbiamo oggi è che l'Europa viene percepita come luogo del passato e non del futuro". Lo ha detto Matteo Renzi nel panel 'The future of european politics' alla 'Future of Britain Conference 2024' organizzata dal 'Tony Blair institute'. "La questione è che dobbiamo combinare una grande visione su quello che dobbiamo fare nei prossimi 10 anni senza dimenticare le difficoltà delle persone, in particolare delle nuove generazioni. Dobbiamo dare un messaggio di grande speranza per il futuro con un piano 'day by day' e combinarli insieme", ha spiegato l'ex premier. Renzi ha anche parlato, tra le altre cose, del populismo: "L'Italia è un pò come una start up della Silicon valley per il populismo: Berlusconi, Movimento 5 stelle, Lega, abbiamo avuto un numero incredibile di diversi populisti e populismi. Il punto è che noi, in Italia, abbiamo dei politici che hanno bisogno di una visione perchè vivono giorno per giorno solo Twitter o seguendo i like. L'unico problema che hanno è, 'ho meno like di ieri'. Oppure, 'ho twittato due ore fa, e ora?'".
Primo piano
Esteri

Il presidente Usa Joe Biden: «Mi ritiro dalla corsa alla Casa Bianca». La nota e l’endorsement a Kamala Harris

Sport