Il Tirreno

Lavoro: Conte, 'dati occupazione risibili, banche ridono ma cittadini piangono'

06 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 6 giu. (Adnkronos) - "I dati dell'occupazione sono risibili. Il dato su occupazione è complessivo, e peggiora la qualità del lavoro. La cosa migliore che aveva fatto Meloni era la tassa su extraprofitti, poi dopo due telefonate di banchieri se l’è rimangiata. Le banche ridono ma i cittadini piangono". Così il leader del Movimento 5 Stelle Giuseppe Conte a Otto e mezzo su La7
Primo piano
Scuola

Maturità, le tracce della prima prova: Ungaretti, Pirandello, l’atomica e i social