Il Tirreno

Toscana

T+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Sei già registrato / abbonato? ACCEDI
Il rapporto

Pnrr, gare deserte in Toscana per 60 milioni di euro: i motivi e le possibili soluzioni

di Leonardo Monselesan
Pnrr, gare deserte in Toscana per 60 milioni di euro: i motivi e le possibili soluzioni

L’allerta lanciata dall’Autorità anti-corruzione. Ma i Comuni rilanciano subito i bandi. La classifica dei progetti più costosi al momento al palo

26 settembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Meglio il Superbonus del Pnrr, il Piano nazionale di ripresa e resilienza. Le imprese edili, anche in Toscana, negli ultimi due anni hanno preferito occuparsi di rifacimento tetti, facciate e lavori per migliorare “l’efficientamento” energetico piuttosto che misurarsi con le gare d’appalto di lavori pubblici finanziati dall’Unione europea. Troppi problemi: ribassi, aumento dei costi di materia...

Il caso
Il capo dello Stato

Mattarella richiama Piantedosi: «L’autorevolezza della polizia non sono i manganelli»

di Libero Red Dolce
Le nostre iniziative