Il Tirreno

Toscana

Innovazione
Sanità

ABzero: Il sangue in ospedale arriva direttamente con il drone aereo - Video

ABzero: Il sangue in ospedale arriva direttamente con il drone aereo - Video

29 settembre 2022
2 MINUTI DI LETTURA





Giuseppe Tortora (nella foto) è uno dei fondatori di ABzero, una startup che ha inventato la capsula intelligente per il trasporto di sangue, medicinali e organi attraverso droni. Il sistema ABzero fornisce un software di intelligenza artificiale che permette ai medici di utilizzare il drone senza l’utilizzo di una patente specifica ma attraverso un’app. È dunque composto da un velivolo e dalla cosiddetta capsula la quale riceve direttamente gli impulsi dalla app: il dottore può avviare una missione di consegna da un punto a un altro, risparmiando tempi e costi per il sistema sanitario nazionale.

Il contenitore intelligente ha due compiti: da un lato mantenere la qualità dei materiali medici che ha a bordo, dall’altro la guida autonoma. L’intelligenza artificiale serve dunque alla capsula per adattarsi alle varie situazioni e agli imprevisti che potrebbero affacciarsi durante il tragitto preimpostato, mantenendo le condizioni ottimali del materiale trasportato: come per esempio la temperatura. Il progetto viene già sperimentato a Napoli, a Pisa e nell’Asl Toscana Nord-ovest. Arriverà poi al San Raffaele di Milano e nel comune di Torino.

IL VIDEO

Le storie degli innovatori:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Primo piano
Clima: l’approfondimento

Meteo in Toscana, non è un caldo normale: le “notti tropicali”, i dati e quanto durerà ancora

di Tommaso Silvi
Sport