Il Tirreno

Pistoia

Dolore e lacrime

Morti a Natale nell’incidente a Barberino: l’ultimo saluto a Leonardo, Ester e Edoardo


	La folla all'esterno della chiesa di Borgo San Lorenzo: nei riquadri da sinistra Leonardo Nutini, Ester Raccampo e Edoardo Lombardi (Foto gentilmente concessa da Ok!Mugello)
La folla all'esterno della chiesa di Borgo San Lorenzo: nei riquadri da sinistra Leonardo Nutini, Ester Raccampo e Edoardo Lombardi (Foto gentilmente concessa da Ok!Mugello)

La coppia di insegnanti entrambi di 29 anni e il 58enne sono deceduti sul colpo subito dopo lo schianto in auto

30 dicembre 2023
3 MINUTI DI LETTURA





BORGO SAN LORENZO. Lacrime e commozione nel giorno del funerale delle tre vittime dell’incidente stradale del giorno di Natale a Barberino di Mugello. Sabato 30 dicembre le comunità di Borgo San Lorenzo e San Piero a Sieve hanno dato l’ultimo saluto a Ester Raccampo, Edoardo Lombardi e Leonardo Nutini

La tragedia

L’impatto, frontale e violentissimo, non gli ha lasciato scampo. Sono morti praticamente sul colpo nel pomeriggio del 25 dicembre Ester e il suo compagno Edoardo, entrambi 29enni e entrambi insegnanti, e Leonardo, 58 anni di San Piero a Sieve, pochi chilometri più in là di via del Lago, a Barberino di Mugello, dove si è consumata la tragedia. 

Lo schianto

Erano passate da poco le 16 del pomeriggio: Ester e Edoardo stavano tornando a casa dal pranzo di festa del 25 dicembre quando le due vetture, per quanto provenienti da direzioni opposte, sono state coinvolte nell’impatto. Subito dopo, una delle due macchine si è incendiata. La dinamica del sinistro è ancora al vaglio degli inquirenti. I carabinieri della compagnia di Borgo San Lorenzo sono intervenuti immediatamente sul posto insieme ai vigili del fuoco di Barberino e al personale del 118. Per le tre vittime, però, non c’è stato niente da fare. Ne è stato constatato subito il decesso, non appena estratte dai rispettivi abitacoli. Nell’incidente è rimasta coinvolta anche una quarta persona, ferita.

Il funerale

La comunità di Borgo San Lorenzo si è raccolta nella pieve di Borgo San Lorenzo sabato 30 dicembre per l'ultimo saluto alla giovane coppia, in una cerimonia toccante che ha visto la partecipazione di numerose autorità, tra cui la vicesindaca e gli assessori del Comune di Borgo San Lorenzo, i sindaci di Barberino di Mugello e Scarperia e San Piero oltre ad una nutrita presenza di studenti e insegnanti. Ester, residente a Borgo San Lorenzo, lavorava come professoressa di italiano, storia e geografia alla scuola media Lorenzo De Medici di Borgo a San Lorenzo. Insegnante alle medie era anche il compagno Edoardo, nato a Pistoia ma anche lui residente a Borgo San Lorenzo. La santa messa a Borgo San Lorenzo è stata officiata dal pievano don Luciano Marchetti, con il supporto dei sacerdoti don Diego, don Leonardo e don Nidhin. Rappresentanti del mondo accademico, insegnanti e direttori didattici, insieme ai dirigenti dell’Istituto Storico della Resistenza di Pistoia, hanno reso omaggio alla memoria dei defunti. Al termine di tutti gli interventi, sono stati accolti da scroscianti applausi. I commercianti locali hanno dimostrato il loro rispetto abbassando le saracinesche e osservando un minuto di silenzio. Per Leonardo Nutini, i funerali si sono svolti nella Pieve di San Piero a Sieve, con la messa officiata da don Daniele Centorbi. Leonardo, originario del luogo e molto conosciuto nella comunità, è stato ricordato con affetto da amici, familiari, e l'ex compagna, presente anche il sindaco di Scarperia e San Piero Federico Ignesti. Anche in questo caso i commercianti hanno manifestato il proprio lutto abbassando le saracinesche.

Primo piano
Emergenza idrica

In Toscana manca l'acqua: dall'Elba alla Lunigiana, ecco tutti i progetti per non restare a secco

di Francesco Paletti
Le nostre iniziative