Il Tirreno

Livorno

Festival umorismo 2023
L'intervento

Luciana Littizzetto lascia la Rai, dal festival di Livorno: «Si spalanca un futuro nuovo e bello»


	Il palco del teatro Goldoni a Livorno
Il palco del teatro Goldoni a Livorno

In collegamento con il teatro Goldoni dove ha ricevuto un premio alla carriera. E replica al tweet del ministro Salvini

14 maggio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





LIVORNO. Luciana Littizzetto la Rai (insieme a Fabio Fazio) e il suo primo commento arriva a Livorno, ospite in collegamento del Festival dell’umorismo, dove ha ricevuto un premio alla carriera: «Si spalanca un futuro nuovo e bello. Vi ringrazio per il premio, perché in questi giorni ho bisogno di coccole». Littizzetto replica anche al tweet del ministro Matteo Salvini (“Ciao belli”, riferito all’addio alla Rai di Fazio e Littizzetto): «Lo ha scritto per la serata del festival dell’umorismo».

Come detto, il suo addio coincide con quello di Fabio Fazio: il presentatore sarà protagonista sul canale Nove grazie a un accordo che avrà la durata di quattro anni. Nelle prossime settimane saranno annunciati i progetti che lo vedranno coinvolto e il ruolo che avrà nello sviluppo in Italia del gruppo Warner Bros Discovery (che trasmette il canale Nove), uno dei principali operatori media a livello mondiale. Del progetto farà parte anche Luciana Littizzetto, protagonista insieme a Fazio di uno dei binomi artistici di maggior successo, tra i più lunghi e proficui nella televisione italiana.

Primo piano
Ambiente

«No alla nuova funivia»: rivolta contro l’ecomostro sull’Appennino tosco-emiliano. I motivi della protesta

di Cristiano Marcacci
Sport