Il Tirreno

Il caso

Ilaria Salis è stata scarcerata: si trova ai domiciliari a Budapest

Ilaria Salis è stata scarcerata: si trova ai domiciliari a Budapest

Pagata una cauzione di 40mila euro

23 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Ilaria Salis è uscita stamattina dal carcere di Budapest dove era detenuta da oltre 15 mesi ed è stata trasferita al domicilio dove sconterà la misura cautelare degli arresti domiciliari in attesa della fine del processo. Salis avrà il braccialetto elettronico.

Il 15 maggio era stato accolto il ricorso presentato dagli avvocati della 39enne dal tribunale di seconda istanza ungherese. Il ricorso era stato presentato dagli avvocati dell'attivista contro la decisione del giudice magiaro che, nell'udienza del 28 marzo scorso, aveva respinto l'ipotesi dei domiciliari. 

Primo piano
Elezioni

Ballottaggi in Toscana, si vota in 18 città: seggi aperti oggi e domani. Le 4 sfide ad alta tensione

di Mario Neri