Il Tirreno

l’emergenza coronavirus 

Altri dieci casi a Cecina A Rosignano la metà

Altri dieci casi a Cecina A Rosignano la metà

27 aprile 2021
1 MINUTI DI LETTURA





Cecina. Ventitré nuovi positivi nelle Valli Etrusche. Di questi dieci a Cecina, cinque a Rosignano e due a Castagneto Carducci su 187 tamponi analizzati. Il bollettino dell’Asl sui contagi in provincia di Livorno fa emergere due dati preoccupanti, nonostante da ieri tutta la Toscana sia tornata in zona gialla.

Soprattutto per quello che riguarda Cecina. Con questi nuovi positivi aumenta l’incidenza settimanale che al momento sfiora i 250 casi ogni centomila abitanti. La soglia al di sopra della quale scatterebbe una mini zona rossa per i comuni interessati. Nove invece le guarigioni. Per quello che riguarda le vaccinazioni complessivamente effettuate: 25.811 prime dosi e 9.936 seconde dosi. Mentre la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose è del 90,2%. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Primo piano
La tragedia

Con il gommone contro gli scogli: muore un giovane ufficiale toscano della Marina