Il Tirreno

Mo: Katz, 'no a richiesta Spagna di porre fine a restrizioni consolato Gerusalemme'

31 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Tel Aviv, 31 mag. (Adnkronos) - Il ministro degli Esteri Israel Katz ha respinto la richiesta della Spagna di porre fine alle restrizioni sul suo consolato a Gerusalemme, imposte dopo che Madrid ha riconosciuto lo Stato palestinese. "Lo Stato di Israele non resterà in silenzio di fronte alla decisione unilaterale del governo spagnolo di riconoscere uno stato palestinese guidato da Hamas e alle dichiarazioni antisemite Yolanda Diaz di distruggere Israele e sostituirlo con uno stato palestinese dal fiume alla riva mare ", scrive Katz su X. "Qualsiasi collegamento tra il consolato spagnolo a Gerusalemme e individui dell'Autorità Palestinese costituisce una minaccia per la sicurezza nazionale di Israele e sarà completamente proibito - avverte Katz - Applicheremo rigorosamente queste linee guida: se si verificano violazioni, verranno adottate misure aggiuntive, fino alla chiusura del consolato spagnolo a Gerusalemme".
Primo piano
L’analisi

Astensionismo in Toscana, da Berlinguer a Vannacci perché alle Europee si vota sempre meno

di Libero Red Dolce e Federica Scintu