Il Tirreno

Tennis: Marchetto Aliprandi (Fdi), 'grazie a Sinner e a suo staff'

01 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 1 apr. (Adnkronos) - "L’orgoglio del tennis italiano personificato da Lea Pericoli, Nicola Pietrangeli, Adriano Panatta, Corrado Barazzutti, Paolo Bertolucci e Tonino Zugarelli era ormai un datato ricordo. L’interesse verso questo sport che ho molto praticato, andato via via appannandosi, ha ripreso vita con Jannik Sinner, entusiasmando gli italiani. Già Flavia Pennetta, Francesca Schiavone, Fabio Fognini e Matteo Berettini ci avevano scaldato i cuori e ora Sinner, vincitore anche nella finale dell’Atp Masters 1000 di Miami, ci ha regalato la grande emozione di aver portato il tricolore ancora più in alto. Grazie al campione e all’efficientissimo staff che lo prepara”. Lo afferma Marina Marchetto Aliprandi, deputato di Fratelli d’Italia.
Primo piano
Lo strazio

Morte di Mattia Giani, la fidanzata Sofia: «Sarai l’amore della mia vita, proteggimi per sempre»