Il Tirreno

Trasporti: Paita (Iv), 'da governo solo ritardi'

13 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 13 feb. (Adnkronos) - “Dal governo non vedo grandissimi segnali per fare fronte al problema della desertificazione dei centri storici. L’esempio dei trasporti è clamoroso: non ci sono servizi per i cittadini, l’alta velocità è in ritardo, non si spendono i soldi del Pnrr e senza infrastrutture e trasporti i centri storici e le attività commerciali soffrono”. Lo ha detto la senatrice Raffaella Paita, coordinatrice nazionale di Italia Viva a Il rosso e il nero su Rai Radio Uno. “Il fatto di avere dei buoni trasporti – ha spiegato Paita - permette alle città organizzate bene e più attrattive di offrire una qualità del commercio migliore e alle persone di potersi recare nei centri storici più facilmente. Con un po’ di programmazione urbanistica e iniziative culturali è possibile rivitalizzare le città. Penso che di possibilità ce ne siano”.
Primo piano
Emergenza idrica

In Toscana manca l'acqua: dall'Elba alla Lunigiana, ecco tutti i progetti per non restare a secco

di Francesco Paletti
Le nostre iniziative