Il Tirreno

Mo: Musk, 'andare a Gaza? al momento sembra un po' pericoloso'

29 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Washington, 29 nov. (Adnkronos) - "Sembra un po' pericoloso in questo momento, ma credo che una Gaza prospera a lungo termine sia positiva per tutte le parti". Risponde così, su X, l'imprenditore Elon Musk all'invito di Hamas di recarsi a Gaza, per vedere le conseguenze dei bombardamenti israeliani. Osama Hamdan, un alto funzionario di Hamas, aveva dichiarato che Musk dovrebbe visitare Gaza "per vedere la portata del massacro commesso dall'occupante contro il nostro popolo". Musk ha visitato Israele il 27 novembre, incontrando il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu e il presidente Isaac Herzog. Musk e Netanyahu hanno visitato il Kibbutz Kfar Aza, che è stata tra le comunità israeliane più colpite durante l'attacco di Hamas del 7 ottobre. Il proprietario di X ha detto di condividere la posizione di Netanyahu secondo cui Hamas dovrebbe essere sterminato. Ha inoltre affermato che vorrebbe aiutare Israele a smilitarizzare e deradicalizzare Gaza una volta finito il conflitto.
Primo piano
Viabilità in tilt

Incidente in autostrada, camion perde il carico di tronchi: sei feriti e traffico in tilt

di Stefano Taglione
Le nostre iniziative