Il Tirreno

Atletica: Tamberi, 'speriamo nel 2024 nuova chiamata Mattarella'

29 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 29 nov. (Adnkronos) - "L'emozione di essere al Quirinale credo che sia vista dal momento in cui mi sono messo davanti al leggio per fare il discorso. Tremavo e non pensavo di tremare così tanto e di essere così tanto emozionato. E' un onore enorme per noi essere qua, aver ricevuto l'invito del Presidente Mattarella per i risultati ottenuti in questo 2023 speriamo che nel 2024 riceveremo una nuova chiamata per altrettanti risultati e anche di più". Lo ha detto il campione olimpico di Tokyo nel salto in alto, Gimbo Tamberi, a margine dell’incontro al Quirinale con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. "Sarà un anno fantastico, ricco di appuntamenti importanti, le Olimpiadi rivedranno di nuovo il pubblico e credo che per noi atleti sia davvero una cosa sensazionale. Poi avremo gli Europei in casa, a Roma dopo tantissimi anni. C'è tanto da fare, quindi guardiamo avanti, abbiamo tutti tantissima voglia di dimostrare che questa atletica italiana è riemersa e che ora può davvero brillare di luce propria", ha aggiunto Tamberi.
Primo piano
Allerta meteo

Maltempo in Toscana, allagamenti e strade interrotte: frane in Versilia

Le nostre iniziative