Il Tirreno

Toscana

L’incidente

Tragedia in A1, a Firenze scontro tra auto e tir: chi sono le due vittime toscane – Video


	Lo schianto in A1
Lo schianto in A1

L’intervento a Figline Valdarno, traffico bloccato per ore. Aperto un varco per fare passare un’ambulanza con un bimbo a bordo

29 maggio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





FIRENZE. Incidente in autostrada sull’A1 all’altezza di Figline Valdarno intorno alle 8 del 29 maggio: uno scontro drammatico che è costato la vita a due persone. Un uomo di 78 anni, Roberto Fabia, e una donna di 79 anni, Liliana Brancato, entrambi residenti nell’Empolese, sono morti. Un uomo di 47 anni è stato portato all'ospedale Careggi a Firenze, in codice rosso. Nello schianto sono rimasti coinvolti quattro tir e tre auto. Sul luogo dello scontro, al chilometro 328, allo svincolo Valdarno in direzione Nord, sono intervenuti i vigili del fuoco. Il tratto autostradale è chiuso con code di sette chilometri.

L’ambulanza con un bimbo a bordo bloccato: alla fine si apre un varco

Si segnala che a pochi metri prima dell'incidente era in transito un’ambulanza con un trasferimento urgente da Foligno per il trasporto di un bambino verso il Meyer rimasto bloccato. I Vigili del fuoco hanno provveduto a liberare con urgenza uno spazio per permettere all’ambulanza di proseguire la marcia verso il Meyer.

Traffico bloccato per ore

Sul posto Polizia Stradale e personale di Autostrade per la gestione della viabilità e per agevolare l’arrivo dei mezzi di soccorso. Inviata anche l'autogru dal distaccamento di Fi-Ovest, fatta poi rientrare. La circolazione è rimasto chiusa fino alle 15.

Primo piano
Il caso

Livorno, evade dal carcere delle Sughere: chi è e come è riuscito a scappare

di Stefano Taglione