Prato



SCEGLI L'EDIZIONE
T+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Il caso
Polizia cinese a Prato, le due verità. Il sospetto: serve a rintracciare truffatori espatriati

di Paolo Nencioni

La “Fuzhou Police Overseas Service Station” secondo l’ambasciata è solo uno sportello per le pratiche ma una Ong spagnola afferma che fa parte di una rete di polizia sparsa nel mondo a fini repressivi. Sul caso è intervenuta anche Ursula von der Leyen

09 dicembre 2022


PRATO. Ora che anche Ursula von der Leyen, presidente della Commissione Ue, è intervenuta sul caso delle stazioni di polizia cinesi aperte dal governo di Pechino in giro per il mondo, la vicenda delle “Overseas police service stations” è deflagrata.

In tutta la sua potenza. Se n’è cominciato a parlare a settembre, e quando sul Foglio è apparsa una foto che ...


Primo piano

Portoferraio
Elba, massacrato a bastonate a 52 anni: arrestato il presunto assassino – Video
di Stefano Taglione


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.