Il Tirreno

Prato

polizia postale 

Aveva foto e video pedopornografiche Arrestato 54enne

Aveva foto e video pedopornografiche Arrestato 54enne

30 dicembre 2021
2 MINUTI DI LETTURA





PRATO. Pensava di riuscire a non farsi beccare in un eventuale controllo, nascondendo quei video e quelle fotografie pedopornografiche in sottocartelle su un account cloud criptato nel pc. Ma questa sua accortezza è servita solo per peggiorare la sua situazione e per farlo finire in carcere con le gravi accuse di detenzione di un gran numero di materiale pedopornografico. Immagini e video con bambini fra i 4 e i 14 scambiati in rete con altri pedofili stranieri. Per questo le porte della casa circondariale della Dogaia si sono aperte per un cinquantaquattrenne.

Ad incastrarlo gli investigatori della sezione della Polizia Postale e delle Comunicazioni di Prato, coordinati dal Compartimento Polizia Postale di Firenze che hanno avviato le indagini su una segnalazione arrivata tramite l’ Europol, in merito alla detenzione sulla rete internet di file dai contenuti pedopornografici su un account cloud criptato. L’attenta e scrupolosa analisi delle informazioni fornite ha permesso di identificare e rintracciare l’utente pratese, nei cui confronti l’Autorità Giudiziaria di Firenze ha emesso un provvedimento di perquisizione. L’attenta attività di ispezione dei supporti informatici nella disponibilità del cinquantaquattrenne ha fatto emergere subito inequivocabili contenuti di natura pedopornografica, sebbene fossero stati occultati dall’uomo.

L’uomo è stato tradotto presso la casa circondariale di Prato, su disposizione del pubblico ministero di turno d’urgenza.

La polizia postale consiglia ai genitori, soprattutto in questo periodo di lockdown per l’emergenza epidemiologica da Covid-19 in corso, al fine di garantire una navigazione sicura e consapevole dei minori su internet, di non lasciare mai i propri figli in tenera età soli in un ambiente popolato da adulti come la rete. La navigazione sicura e consapevole passa sempre attraverso una gradualità nell’uso temporale della stessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Primo piano
Incidenti stradali

Prato, perde il controllo della moto e si schianta contro un albero: morto a 49 anni