pisa
cronaca

Cobas Pisa: da mesi senza stipendio i lavoratori del Consorzio Gruppo Greco srl

La denuncia del sindacato sulle retribuzioni per gli addetti alla gestione del parcheggio in via Pietrasantina


22 settembre 2015


PISA. "I lavoratori del Consorzio Gruppo Greco srl si vedano immediatamente corrisposte le retribuzioni arretrate e correnti per la gestione del parcheggio scambiatore di via Pietrasantina, a Pisa, con un capitolato che prevede anche la manutenzione delle aree a verde, la pulizia dei bagni e di tutte le aree ciclabili e pedonali oltre al check point di bus turistici e lo stesso ufficio turistico e Comune e Pisamo, municipalizzata che ha affidato al gruppo l'appalto, vigili sul regolare pagamento delle spettanze".

E' quanto chiedono i Cobas denunciando la situazione di disagio degli addetti che "da mesi non percepiscono lo stipendio". "Decorsi pochi mesi dall'aggiudicazione della gara, dal dicembre 2013 - spiega una nota del sindacato - sono iniziati i primi ritardi nel pagamento delle retribuzioni dei lavoratori e anche la tredicesima 2013 stata erogata con mesi di ritardo. Da allora i ritardi nei pagamenti delle retribuzioni sono diventati sempre maggiori: a oggi i dipendenti del gruppo Greco debbono ancora ricevere il pagamento di varie mensilit di retribuzione e questa situazione inaccettabile". I Cobas chiedono al privato di saldare "subito le spettanze dovute" e al Comune di Pisa e a Pisamo "fermi i profili di responsabilità solidale, di intervenire perché negli appalti pubblici non si deve guardare solo al rispetto dei capitolati ma anche alle condizioni di lavoro e di retribuzione del personale in appalto".

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.