Pisa



SCEGLI L'EDIZIONE
SALUTE E GIUSTIZIA
Morti per amianto: cinque ex dirigenti Enel a giudizio

Pietro Barghigiani

Il palazzo di giustizia di Pisa
Nel processo come responsabile civile anche la compagnia elettrica. Da chiarire le cause dei decessi di tre operai nel campo geotermico di Larderello

26 marzo 2015


PISA. Si farà il processo a carico dei cinque ex funzionari e dirigenti Enel accusati di omicidio colposo per la morte di tre ex dipendenti del campo geotermico di Larderello, uccisi dal mesotelioma pleurico il primo nel 2002, gli altri nel 2006 e 2008, come conseguenza di una lunga esposizione all’amianto. E nel dibattimento come responsabile civile ci sarà anche la società elettrica.

Al...


Primo piano

La sfida per il 2030
L’energia è “fai da te” e condivisa, in Toscana boom di richieste per le comunità
di Alessandro Formichella


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.