Il Tirreno

Lucca

L’evento

La Garfagnana patria del fungo: due settimane da gustare. Le date

La Garfagnana patria del fungo: due settimane da gustare. Le date

Torna l’iniziativa che coinvolge oltre quaranta attività legate alle ristorazione

27 settembre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





CASTELNUOVO. La Garfagnana diventa la patria del fungo. Torna l’iniziativa promossa da «Confcommercio Lucca&Massa Carrara» all’interno dei progetti di Vetrina Toscana per i ristoratori della Garfagnana dedicata a uno dei prodotti principi della stagione: il fungo. Un’idea nata per valorizzare questo prodotto del sottobosco a cui non è riservato un evento specifico sul territorio. «C’è bisogno di destagionalizzare l’offerta per il turista e credo che l’autunno sia una delle stagioni migliori per visitare la Garfagnana – dice il vicepresidente provinciale di Fipe, Gianni Dini che ha il suo ristorante a Castelnuovo – il fungo come la castagna sono prodotti che richiamano molte persone nelle nostre zone per il piacere di cercare, di raccoglier e di degustare il prodotto nei nostri piatti. La Garfagnana offre tantissimo in questo periodo con la natura che offre uno spettacolo unico». L’evento si svolgerà dall’1 al 15 ottobre.
 
Lo slogan dell’iniziativa promuove i ristoranti come il modo più semplice per trovare i funghi. E anche il più sicuro. Sono oltre 40 le attività che da Borgo a Mozzano a Minucciano hanno aderito offrendo così ai clienti un menù con piatti dove sarà esaltato in particolare il fungo in una stagione che è partita già con ottimi raccolti. L’elenco completo dei ristoranti aderenti all’iniziativa, con tanto di numeri di telefono per effettuare le prenotazioni, è consultabile sul sito di Confcommercio di Lucca e Massa Carrara (confcommerciolums.it), nella sezione “Vetrina Toscana” (in alto a destra).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Il caso
Il capo dello Stato

Mattarella richiama Piantedosi: «L’autorevolezza della polizia non sono i manganelli»

di Libero Red Dolce
Le nostre iniziative