lucca
cronaca

Tecnici e bidelli, un posto fisso nella scuola: si può far domanda per entrare in graduatoria

Aperto il concorso per soli titoli per puntare a immissioni in ruolo e supplenze annuali: interessati soprattutto i precari


03 maggio 2022


 Il nome ufficiale è “Graduatorie Ata 24 mesi”. Il senso, concreto e che può cambiare la vita di centinaia di persone, è la possibilità per i precari del personale amministrativo, tecnico e ausiliario della scuola, di entrare all’interno delle graduatorie permanenti, cioè quelle che vengono utilizzate per assegnare i posti di ruolo (cioè a tempo indeterminato) e le supplenze “lunghe”, come quelle annuali. Si tratta di concorsi per soli titoli che varranno per le graduatorie valide a partire dall’anno scolastico 2022-2023.

Per quanto riguarda la provincia di Lucca, i profili interessati sono quelli di assistente amministrativo, assistente tecnico, addetto alle aziende agrarie, collaboratore scolastico.

A CHI È RIVOLTO

Il requisito fondamentale che deve essere posseduto per entrare nelle graduatorie permanenti è un’anzianità di servizio di almeno 23 mesi e 16 giorni (anche non continuativi) in posti corrispondenti al profilo desiderato o, eventualmente, al profilo superiore. In concreto, quest’ultima possibilità significa che un assistente amministrativo o tecnico può inserirsi anche come addetto alle aziende agricole o collaboratore scolastico, che sono profili immediatamente inferiori.

I REQUISITI

Oltre all’anzianità di servizio, ogni profilo ha requisiti propri che devono essere posseduti dai candidati. Vediamo quali sono nel dettaglio per i quattro profili “attivi” nella nostra provincia.

Per l’assistente amministrativo è richiesto il diploma di maturità. Per l’assistente tecnico il diploma di maturità corrispondente alla specifica area professionale: esiste infatti una specifica tabella che mette in relazione il diploma di scuola superiore posseduto con il tipo (o i tipi) di laboratorio in cui si può prestare servizio. Per quanto riguarda l’addetto alle aziende agricole viene previsto il possesso del diploma di qualifica professionale di operatore agrituristico, operatore agroindustriale od operatore agroambientale. Infine, per il profilo di collaboratore scolastico (quelli che normalmente vengono definiti con la vecchia dizione di bidelli) serve uno di questi titoli: diploma di qualifica triennale di istituto professionale, diploma di maestro d’arte, diploma di scuola magistrale per l’infanzia, qualsiasi diploma di maturità o attestati e/o diplomi di qualifica professionale, di durata triennale, rilasciati o riconosciuti dalle regioni.

IN SERVIZIO O MENO

Infine, il bando del concorso per soli titoli è accessibile sia da chi al momento della domanda è in servizio nella stessa provincia e nello stesso profilo per cui si concorre, sia da chi è inserito nelle graduatorie provinciali a esaurimento (per i collaboratori scolastici) o negli elenchi provinciali per le supplenze (per gli altri profili). Infine, possono partecipare anche coloro che sono inseriti nella terza fascia delle graduatorie di istituto.

AGGIORNAMENTO

Il concorso non serve solo per chi deve entrare per la prima volta nelle graduatorie permanenti, ma anche a chi vi è già per far valere nuovi titoli e, quindi, migliorare la propria posizione.

QUANTI POSTI?

In provincia di Lucca, in questo anno scolastico, sono considerati in organico 296 assistenti amministrativi, 95 tecnici, due addetti alle aziende agrarie e 901 collaboratori scolastici. Per sapere quanti di questi saranno disponibili bisognerà attendere il calcolo sui pensionamenti e considerare quelli coperti solo con supplenze.

Candidature via Internet da fare entro il 18 maggio

Le domande per l’inclusione nella graduatoria permanente provinciale o per l’aggiornamento del punteggio va presentata esclusivamente in modalità telematica grazie al servizio “Istanze on line” (Polis) che si può raggiungere dall’homepage del sito del ministero (www.miur.it). Per poter presentare domanda è necessario essere in possesso dello Spid. L’arco di tempo per candidarsi si è aperto lo scorso 27 aprile si chiuderà alle 23.59 del 18 maggio. I bandi sono scaricabili dal sito www.ustlucca.it

Qui altre offerte in toscana

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.