Il Tirreno

Livorno

Il festival

A Livorno tuffo nel Medioevo: corteo in centro e benedizione al duomo


	La sfilata dei trecento figuranti del Tuscany Medieval festival in centro e la benedizione davanti al duomo (foto di Andrea Dani)
La sfilata dei trecento figuranti del Tuscany Medieval festival in centro e la benedizione davanti al duomo (foto di Andrea Dani)

In Fortezza Nuova weekend tra combattimenti, show, figuranti e spettacolo. Lo spettacolo di apertura by night strega la città

11 maggio 2024
3 MINUTI DI LETTURA





LIVORNO Medioevo in Fortezza Nuova, corteo in centro e benedizione.  Via Grande si colora dei trecento figuranti del Tuscany Medieval Festival che, dopo la benedizione dei cavalieri tipica davanti al duomo come si vede nella foto di Andrea Dani, tornano in sfilata fino alla Fortezza Nuova.

E’ una di quelle cerimonie che ormai contraddistinguono l’evento firmato dall’associazione White Company.

La kermesse oggi sabato 11 maggio va avanti fino alla mezzanotte(stesso orario la domenica) con accampamenti militari, antichi mestieri, mercato storico e spettacolo. Nella foto di Andrea Dani un’immagine dell’edizione 2023.

SABATO 11 MAGGIO

Tra gli eventi la Baracca dei buffoni – animazione di contatto; Cantagallo menestrello teatro musicale; Finis terrae musica antica, giullerie; I buffoni di corte teatro, giocoleria; Riuros musica antica; Shezan il genio impossibile fachirismo, magia, fuoco. E ancora Teatro delle isole Gianda il rinoceronte, animazione itinerante; Turuk il mercante clownerie, giocoleria; Virgola il giullare di corte giullerie, affabulatore.Spettacoli fino a sera. All'arena Il Magnifico ore 17.45: All’improvviso in rima – Gianluca Foresi; alle 18  I Falconieri esibizione di Falconeria diurna; alle 18.30: Shezan il genio impossibile – fachirismo e magia. E ancora alle 19: Giostra di Lorenzo, torneo a cavallo; alle 21: “Giochi e lazzi alla corte del Magnifico" grande spettacolo serale con: Gianluca Foresi All’Improvviso in Rima I Buffoni di corte teatro, giocoleria Finis Terrae musica antica, giullerie Turuk il mercante  clownerie, giocoleria Shezan Il genio impossibile fachirismo, magia, fuoco Contrada della corte presenta: Carrus Dei – spettacolo con sbandieratori, trampoli e fuoco Riuros musica antica

DOMENICA 12 MAGGIO

Alle 10: apertura della manifestazione presso la Fortezza Nuova con accampamenti militari, antichi mestieri, mercato storico.

Dalle 11: CONFERENZA ‘COSIMO I DE’MEDICI, L’UOMO, IL VISIONARIO’ - Esperti e docenti da tutta la regione, approfondiranno diversi temi legati alla figura di Cosimo I, e alla sua storia.

Spettacoli e animazioni.

ARENA SPETTACOLI DEL MAGNIFICO

Ore 10.30: Dimostrazioni, sbandieratori e tamburini Ore 11.00: Dimostrazione di Battaglia BHURT - Spettacolari scontri full contact tra combattenti provenienti da tutta Europa Ore 16.00: Soldati in marcia - movimenti di formazione e battaglia delle migliori compagnie di rievocazione storica Ore 16.30: Sbandieratori e tamburini Ore 17.00: Giochi d’arme a cavallo Ore 17.30: “GIOCHI E LAZZI ALLA CORTE DEL MAGNIFICO” - Grande spettacolo con: GIANLUCA FORESI - All’Improvviso in Rima TURUK IL MERCANTE – clownerie, giocoleria I BUFFONI DI CORTE – teatro, giocoleria I FALCONIERI – falconeria diurna FINIS TERRAE – musica antica, giullerie SHEZAN IL GENIO IMPOSSIBILE – fachirismo, magia, fuoco Ore 21.00: Il Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani presenterà il suo libro ‘Cosimo I De’Medici - Il padre della Toscana moderna’ di Giunti Editore e autograferà le copie. – Presso Sala Conferenze CONCERTO FUROR GALLICO – Arena principale Sarà possibile pranzare e cenare all’interno della Fortezza Nuova, tutti e tre i giorni del festival presso la nostra Locanda Medievale.

Info. Prevendita Live Ticket: https://www.liveticket.it/tuscanymedievalfestival; sabato 11 maggio e domenica 12 maggio 10 euro; gratuito under 10 anni compresi, 50% di sconto over 70 anni. l
 

Le ultime
Il decreto

Dal governo via libera al Salva-casa: vetrate e sanatorie, le nuove regole