Livorno



SCEGLI L'EDIZIONE
T+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Il caso
Si addormenta alla guida dopo 15 ore di lavoro: rompe il furgone e il datore di lavoro lo picchia

Nella foto un panificio e a destra Nicolò Cortorillo, segretario generale della Flai di Livorno

Livorno, Cortorillo (Flai Cgil): «Da anni era sottoposto a continue vessazioni da parte dei titolari»

24 novembre 2022


LIVORNO. Se non ti sta bene vattene, gli dicevano i titolari. Sei incapace. Inutile. E lui, testa bassa, continuava a fare il pane, per ore e ore, la notte, senza pause, senza chiacchiere. Per mesi, anni. Poi una mattina, dopo un turno di dodici ore, gli chiedono di fare anche le consegne. Manca personale, gli dicono. Chi è in ferie, chi in malattia. E a lui spetta coprire anche i turni...


Primo piano

L’intervista
Sos influenza “australiana”: ecco perché i sintomi sono così forti. I consigli del primario
di Marco Sabia


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.