Il Tirreno

Livorno

Addio a Giovanni Vannucci: l'ex vigile di quartiere si è spento a 74 anni

Stefano Taglione
Giovanni Vannucci, morto a 74 anni
Giovanni Vannucci, morto a 74 anni

Livorno: appassionato di mare, pesca e viaggi con il suo camper ha girato gran parte d'Italia e d'Europa. I colleghi: "Persona stupenda"

28 aprile 2021
2 MINUTI DI LETTURA





LIVORNO. Le sue passioni erano il mare, la pesca (quest’ultima ereditata dal padre Ottorino, fondatore della storica e omonima pescheria di corso Amedeo) e i viaggi. In camper, nel corso della sua vita, ha girato gran parte d’Italia e mezza Europa.

Lutto nella polizia municipale per la morte del vigile urbano in pensione Giovanni Vannucci. Stimato e apprezzato da tutti i suoi colleghi, aveva 74 anni e ha lavorato sia nelle circoscrizioni, che come vigile di quartiere e all’ufficio incidenti. Dagli anni Ottanta abitava ad Antignano in via Caduti dei Lager nazisti, nel complesso residenziale costruito quattro decenni fa da una cooperativa proprio per i lavoratori della polizia municipale labronica. Claudio Iacoponi, suo ex collega, era suo vicino di casa. «Una bravissima persona, non ha mai creato problemi a nessuno».

Vannucci è morto in seguito a una grave infezione, contro la quale combatteva da tempo. La comandante Annalisa Maritan «e gli appartenenti al corpo, in servizio e in pensione – scrive il Comune – ricordano con grande affetto il collega Giovanni, entrato a far parte dei vigili urbani con il concorso del 1972. Aveva prestato servizio come agente sul territorio e all’ufficio incidenti. Tutti lo ricordano come una persona dal cuore grande».

Fra i colleghi in congedo lo ricorda Massimo Giulietti, che è in pensione da otto anni e con lui ha lavorato per qualche tempo. «Era una persona tranquilla – dice – ben accolta da tutti e che esprimeva sempre il suo punto di vista. Con lui scherzavo sempre». Il funerale si è svolto nel pomeriggio di mercoledì 28 aprile a cura delle onoranze funebri della Svs di via San Giovanni. —

S. Tag.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Primo piano
La tragedia

Con il gommone contro gli scogli: muore un giovane ufficiale toscano della Marina