Il Tirreno

Livorno

Violenza

Rissa nel centro di accoglienza di Livorno: trentunenne finisce in ospedale


	Un'ambulanza della Svs (foto d'archivio)
Un'ambulanza della Svs (foto d'archivio)

L’uomo preso a pugni da un altro ospite: è stato soccorso sanguinante da un’ambulanza della Svs

24 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





LIVORNO. Caos al centro di accoglienza “Terraferma” di via di Sant’Anna, nel quartiere della Venezia, dove poco dopo le 23 di martedì 23 aprile un cittadino tunisino di 31 anni è stato picchiato da altri ospiti della struttura.

A soccorrerlo, sanguinante e con ferite al volto, i volontari della Svs di via San Giovanni. I soccorritori lo hanno poi portato in ospedale.

Le ultime
Pianeta scuola e università

Ferrari, Don Abbondio e colesterolo: cosa c’è nel test di Medicina e quando usciranno i risultati