Il Tirreno

Livorno

Sos incidenti

Livorno, travolto da un’auto a 69 anni al semaforo davanti all’Esselunga: è grave


	Una delle ambulanze Svs sul posto per i soccorsi
Una delle ambulanze Svs sul posto per i soccorsi

L’uomo, di nazionalità brasiliana, cosciente ma in stato confusionale. Alla guida dell’auto una donna, anch’ella trasferita in ospedale. In serata il trasferimento in neurochirurgia

23 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





LIVORNO. Un’auto lo ha travolto sulle strisce pedonali davanti all’Esselunga di viale Petrarca. Grave incidente stradale per un sessantanovenne brasiliano, seriamente ferito dopo essere stato investito da una donna in auto che stava andando al lavoro poco prima delle 21,30 di martedì 23 aprile.

L’uomo, che stava camminando, è stato trasferito in ospedale in codice rosso da un’ambulanza della Svs di via San Giovanni, con a bordo il medico del 118, con un trauma alla volta cranica e una costola fratturata. Ricoverato nella shock room, è sempre rimasto cosciente, sebbene in stato confusionale. Dopodiché, nel corso della serata, è stato trasferito in neurochirurgia.

L’automobilista, invece, è stata portata al pronto soccorso in condizioni non gravi per i consueti accertamenti post-incidente, sull’eventuale presenza di droghe e alcol nel sangue.

I carabinieri stanno cercando di appurare chi dei due sia passato con il rosso: se il cinquantaquattrenne a piedi o la donna.

Primo piano
In strada

Autovelox, le nuove regole sulla velocità e i limiti in città