Il Tirreno

Empoli

empoli 

Refezione scolastica Commissione mista con genitori e docenti

29 aprile 2021
1 MINUTI DI LETTURA





EMPOLI. Mensa scolastica al centro del dibattito delconsiglio comunale di Empoli nella seduta di lunedì scorso.

«È stato votato favorevolmente e quindi approvato – spiega la sindaca Brenda Barnini – un regolamento che istituisce una commissione mensa per coinvolgere i genitori e gli insegnanti nella valutazione delle scelte, delle tabelle nutrizionali e nell'assaggio dei pasti. Un'evoluzione rispetto a quanto fatto fino ad ora in modo informale che consentirà ai genitori di conoscere meglio il servizio, dare suggerimenti ed essere informati. Insomma maggior condivisione e partecipazione».

Questo provvedimento è stato approvato con un’ampia maggioranza: favorevoli i gruppi del Partito Democratico e Questa è Empoli, oltre a Buongiorno Empoli e alla Lega; contrario il gruppo di Fratelli d’Italia; assente il Movimento 5 Stelle.

In particolare è stato approvato il regolamento che disciplina la costituzione e funzionamento della Commissione mensa e della Giunta esecutiva della Commissione. Il servizio di refezione comunale è per la maggior parte dedicato alla ristorazione scolastica.



Primo piano
Le previsioni

Meteo in Toscana, polvere dal deserto e 40 gradi: arrivano “cielo giallo” e caldo record – Video

di Tommaso Silvi