Il Tirreno

Versilia

Commercio e Versilia

Crazy Pizza di Flavio Briatore a Forte dei Marmi: c’è la data ufficiale dell’apertura


	Il Crazy Pizza
Il Crazy Pizza

Svelato il giorno dell’inaugurazione della nuova location: ci sarà una zona bar dedicata agli aperitivi

09 luglio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





FORTE DEI MARMI. Dopo Marina di Varazze e Saint Tropez, Crazy Pizza continua la propria crescita annunciando una nuova location “marina”: a Forte dei Marmi, come scritto nei giorni scorsi. Il grand opening è previsto per venerdì 12 luglio.

Come sarà

Il nuovo ristorante di Forte dei Marmi sarà un intero edificio in posizione centrale, viene spiegato, tra il mare e il Mercato di Forte dei Marmi, dotato di una veranda esterna, un’ampia area interna su due piani e una zona bar dedicata a cocktail e aperitivi, per un totale di oltre cento posti a sedere.

Il commento

«Venerdì 12 luglio apriremo a Forte dei Marmi, dopo aver consolidato la nostra presenza in altre esclusive località marine in Italia e in Costa Azzurra. Questo stupendo ristorante, creato all’interno di un immobile prestigioso, rafforza il nostro rapporto privilegiato con il mare e il nostro impegno a offrire un servizio di qualità superiore nelle località turistiche più glamour. Crazy Pizza apre quindi anche in Versilia, aggiungendosi alle altre nostre venues della Costa Smeralda, della Riviera Ligure e della Costa Azzurra. Ovviamente questa apertura al Forte mi sta particolarmente a cuore, sia per il mio personale legame con il territorio, sia perché è un ulteriore nostro investimento nelle località marittime dell’Italia, che da sempre ritengo siano, grazie agli oltre 8mila km di costa, uno dei più grandi patrimoni italiani», commenta Flavio Briatore.

I numeri

Per il 2024 Crazy punta ad arrivare, viene evidenziato, «a 20 ristoranti e a superare i 45 milioni di euro di fatturato a livello di sistema, proprio grazie a una solida strategia di crescita e innovazione, con oltre 15 milioni di euro di investimenti e creando più di 200 nuovi posti di lavoro». Con numerose sedi già affermate in città come Londra, Milano, Porto Cervo, Montecarlo, Ryhad e altre destinazioni a livello globale, Crazy Pizza si distingue «non solo per l’eccellenza culinaria, ma anche per la scelta di location affascinanti e suggestive».

Venerdì nero
La scheda

Crash informatico, cosa c’è dietro al caos che ha mandato in tilt aeroporti, banche e media di tutto il mondo: il problema, i tempi e l’esperto