Il Tirreno

Francia: Calenda, 'desistenza un accrocco, non ho capito mossa di Macron'

07 luglio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 7 lug (Adnkronos) - "Le desistenze tagliano fuori ma rafforzano. O sei in grado di recuperare il voto della classe media arrabbiata con cose credibili o i blocchi di desistenza fanno crescere, sono accrocchi che non governano e la destra cresce". Lo ha detto Carlo Calenda a SkyTg24 parlando delle elezioni in Francia. "Ogni volta che si crede di escludere qualcuno, quelli crescono e andrai al governo più instabile. Questa mossa di Macron non l'ho capita", ha aggiunto il leader di Azione.
Primo piano
Vacanze e risparmi

Benzina, parcheggio, ombrellone e pranzo: ecco quanto costa una giornata al mare in Toscana

di Barbara Antoni
Sport