Il Tirreno

Mo: Katz, 'Sanchez e alleati hanno riconosciuto Stato palestinese a causa loro cecità'

31 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Tel Aviv, 31 mag. (Adnkronos) - "Ismail Haniyeh, leader dell'organizzazione terroristica Hamas, ha dichiarato oggi che il massacro del 7 ottobre ha aperto la porta al riconoscimento di uno Stato palestinese. Pedro Sanchez e i suoi alleati sono corsi verso questa porta aperta, spinti dalla cecità e da una visione politica ristretta". Lo ha scritto su X il ministro degli Esteri israeliano Israel Katz. "Oggi ho rifiutato la richiesta di revocare le restrizioni imposte al consolato spagnolo a Gerusalemme - ha aggiunto Katz - Lo Stato d’Israele non resterà in silenzio di fronte al riconoscimento unilaterale di uno Stato terrorista palestinese che guida Hamas, e di fronte alle dichiarazioni di Yolanda Diaz, che sostengono la distruzione di Israele e la creazione di uno Stato islamico palestinese tra il fiume e il mare". "Qualsiasi collegamento tra il consolato spagnolo a Gerusalemme e persone dell'Autorità Palestinese costituisce un rischio per la sicurezza nazionale di Israele e sarà totalmente proibito - ha detto ancora - Applicheremo rigorosamente le norme: in caso di violazione verranno adottate misure aggiuntive, fino alla possibile chiusura del consolato spagnolo a Gerusalemme".
Primo piano
Il caso

Livorno, l’evaso dal carcere ripreso alla stazione di Roma Tiburtina