Il Tirreno

Ucraina: Copenaghen consentirà di utilizzare gli F-16 contro la Russia

30 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Copenaghen, 30 mag. (Adnkronos) - Copenaghen consentirà all'Ucraina di utilizzare aerei da combattimento F-16 per attaccare la Russia. Lo ha affermato il ministro degli Esteri danese Lars Lekke Rasmussen. "Questa non è una posizione nuova, questo è implicito nel trasferimento, ne abbiamo discusso con la commissione per gli affari esteri e il parlamento danese, inizialmente abbiamo chiarito che possibili attacchi contro obiettivi militari sul territorio dell’aggressore fanno parte dell'auto-difesa", ha detto prima della riunione dei ministri degli affari esteri dei paesi dell’Ue . I Paesi Bassi e la Danimarca sono stati i primi ad accettare di fornire all’Ucraina F-16. La Casa Bianca ha confermato che Kiev riceverà aerei da combattimento da paesi terzi una volta completato l'addestramento dei piloti. Il capo del Ministero della Difesa dei Paesi Bassi, Kaisa Ollongren, ha affermato che l'Aja prevede di inviare i primi caccia F-16 alle forze armate ucraine quest'anno. Il ministro degli Esteri belga Hadja Lyabib ha osservato che Bruxelles trasferirà 30 aerei di questo tipo a Kiev entro il 2028, i primi caccia dovrebbero arrivare nel 2024.
Primo piano
Le previsioni

Meteo in Toscana, polvere dal deserto e 40 gradi: arrivano “cielo giallo” e caldo record – Video

di Tommaso Silvi