Il Tirreno

E-commerce, Zanelotti (Amazon): "Sosteniamo crescita filiera del digital retail"

29 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 29 mag. (Adnbkronos/Labitalia) - "Il 61% dei prodotti venduti su Amazon proviene da partner di vendita a terzi e Amazon ha preso un impegno con le aziende italiane e le piccole e medie imprese per raggiungere 4 miliardi di vendite all’estero entro il 2025. Il grado di digitalizzazione delle imprese italiane è ancora insufficiente. E sono necessarie delle politiche mirate al rafforzamento delle competenze digitali e del rafforzamento del mercato unico europeo. Oggi il 99% delle aziende italiane sono piccole e medie imprese, ma riescono a realizzare solo il 54% delle vendite all’estero proprio per la mancanza dell’uniformità e dell’armonizzazione legislativa tra i Paesi dell’Unione Europea. In questo senso, auspichiamo che una delle priorità del prossimo mandato europeo sia proprio il rafforzamento dell’armonizzazione legislativa e il rafforzamento del mercato unico europeo". E' quanto ha spiegato Ilaria Zanelotti, director sellers services di Amazon, durante l’evento di presentazione della ricerca sull’impatto dell’e-commerce in Italia, sottolineando l'importanza della crescita della filiera del digital retail.
Primo piano
La ricostruzione

Morto in moto a Grosseto, chi era il dentista Lapo Bernardi e la testimonianza: «Ho visto la manovra fatale»

di Maurizio Caldarelli