Il Tirreno

Campania: Meloni, 'De Luca alza scontro per coprire sue mancanze, faccia meno dirette Fb'

14 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 15 mag. (Adnkronos) - "Ho trovato le parole di De Luca" su padre Maurizio Patriciello "vergognose: deridere una persona sotto scorta per le minacce della criminalità organizzata è un segnale spaventoso ma anche una mancanza di rispetto verso tutti i funzionari dello Stato, la Polizia, i privati che a Caivano lavorano per dare risposte che anche il presidente De Luca non ha voluto o saputo dare, forse perché troppo preso dalle sue dirette Facebook. Penso che De Luca alzi sempre più l'asticella delle sue dichiarazioni a effetto per coprire le sue manchevolezze. Se avesse fatto qualche diretta in meno e lavorato di più ci sarebbe stata una risposta migliore sul territorio". Lo ha detto la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, in un'intervista a Milano con Maurizio Belpietro per il 'Giorno de La Verità'. "Sono fiera del lavoro che stiamo facendo a Caivano - ha rivendicato -, sono fiera di guidare uno Stato che non si è girato da un'altra parte, fiera del fatto che con costanza e serietà tutto il sistema Italia sta lavorando per trasformare un territorio noto soprattutto alla cronaca nera, in un territorio che può rinascere. Lo facciamo con molta serietà e costanza, era una scommessa e i cittadini hanno cominciato a fidarsi. Merito anche di padre Maurizio Patriciello, che mi chiamò e mi chiese di andare sul territorio".
Primo piano
La sfida dell’energia

Geotermia in Toscana, la partita delle concessioni e degli extra profitti: oggi valgono 600 milioni all’anno

di Mario Neri
Cinema in Toscana