Il Tirreno

Europee: La Russa, 'bene candidatura Meloni, importante lealtà'

28 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Pescara, 28 apr. (Adnkronos) - Giorgia Meloni e altri leader "possono candidarsi alle europee, l'importante è farlo con lealtà". Lo afferma il presidente del Senato Ignazio La Russa, intervistato da Bianca Berlinguer alla Conferenza Programmatica di Fdi a Pescara. "E' la prima che lo fa? - chiede La Russa riferendosi a Meloni -. Secondo me l'importante è la chiarezza, l'onestà intellettuale. Se dicesse: 'votatemi che magari ci vado' sarebbe inaccettabile, se lei invece dice 'il mio è un modo per testare il consenso nei confronti miei e del governo', penso sia meglio di mille sondaggi. Se c'è lealtà, non per andare in Europa ma per portare la testimonianza che ha una fetta molto grossa di italiani al seguito e contare di più, allora io dico 'grazie Giorgia che ti candidi'".
Le ultime
Il lutto

È morta l’”immensamente Giulia” delle Vibrazioni, il ricordo commovente di Sarcina: «Ora più che mai sei lucente armonia»

Ciao Franchino