Il Tirreno

**Calcio: Gravina replica a Casini, 'parlare di derive autoritarie è mancanza di rispetto'**

24 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 24 apr. - (Adnkronos) - "Parlare di derive autoritarie penso sia una mancanza di rispetto istituzionale. È particolare rilevare che qualche mese fa la Federazione era considerata statica ed incapace di fare proposte. Appena ne facciamo, allora si parla di autoritarismo. Non va confuso con l'esercizio della democrazia. Abbiamo il dovere di far rispettare il quadro normativo". Così il presidente della Figc Gabriele Gravina nel suo intervento "Il Foglio a San Siro" in merito alle dichiarazioni del presidente della Lega Serie A Lorenzo Casini nell'audizione alla Commissione cultura, istruzione e sport del Senato sulle prospettive di riforma del calcio italiano.
Primo piano
In strada

Autovelox, le nuove regole sulla velocità e i limiti in città