Il Tirreno

Mo: Katz, 'Guterres non ha riconosciuto responsabilità Hamas crimini sessuali'

23 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Tel Aviv, 23 apr. (Adnkronos) - Il ministro degli Esteri israeliano Israel Katz ha accusato il segretario generale dell'Onu Antonio Guterres di essere "al fianco degli stupratori e degli assassini di Hamas" per aver rifiutato di inserire il gruppo terroristico nella lista nera delle organizzazioni sospettate dall'Onu di aver commesso atti di violenza sessuale durante il conflitto. Guterres, sottolinea Katz, "ha rifiutato di riconoscere la responsabilità di Hamas per i gravi crimini sessuali menzionati nel rapporto Patten e di dichiararla un'organizzazione terroristica. Sono convinto che se i crimini del regime nazista venissero discussi durante il suo mandato, si rifiuterebbe di condannarli anche se i suoi interessi politici lo richiedessero", ha affermato il ministro in una dichiarazione pubblicata dal Ministero degli Esteri. “Guterres ha trasformato l'Onu in un’istituzione estremamente antisemita e anti-israeliana, e il suo periodo in carica sarà ricordato come il più oscuro nella storia dell’organizzazione”, ha concluso Katz.
Le ultime
Il decreto

Dal governo via libera al Salva-casa: vetrate e sanatorie, le nuove regole