Il Tirreno

Ucraina: Kiev, 'rimpatriati i corpi di 121 soldati caduti'

29 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Kiev, 29 mar. (Adnkronos) - L'Ucraina ha rimpatriato i corpi di 121 soldati morti combattendo contro la Russia. Lo ha riferito il Coordinamento ucraino per il trattamento dei prigionieri di guerra, aggiungendo che "dopo l'identificazione, i corpi dei nostri difensori saranno consegnati alle loro famiglie per una degna sepoltura", ha scritto in un post su Telegram. L'operazione per recuperare i soldati caduti è stata condotta in collaborazione con diverse agenzie governative e militari, tra cui il Servizio di sicurezza dell'Ucraina, il ministero degli Interni, il Servizio di emergenza statale e le Forze armate. Negli ultimi due anni più di 2.100 militari morti sono stati rimpatriati in Ucraina.
Primo piano
Il caso

Cave e sicurezza, è sciopero dopo il fuorionda-choc su Report. Dall’assemblea: «In corteo portiamo anche le famiglie»

di Massimo Braglia