Il Tirreno

Ungheria: Schlein, 'Meloni spezzi silenzio e si attivi per portare Salis in Italia'

30 gennaio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 30 gen. (Adnkronos) - "Ilaria Salis deve tornare in Italia. C'è una decisione quadro dell'Ue che consente che venga ai domiciliari. Non si capisce perchè il governo non si attivi per una cittadina italiana, detenuta in condizioni disumane, portata in aula con mani e piedi legati, tenuta da un guinzaglio: immagini che hanno suscitato lo sdegno di tutti". Così Elly Schlein ai cronisti alla Camera. "Meloni spezzi il silenzio".
Primo piano
Il caso

Pisa, neonato portato via dall'ospedale Santa Chiara: il padre rintracciato a Calci ma il bimbo non si trova

di Andreas Quirici e Martina Trivigno
Le nostre iniziative