Il Tirreno

Calcio: Matic lascia il Rennes per il Lione, geniale il video del club 'mostra era solo temporanea'

27 gennaio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 27 gen. (Adnkronos) - 'Chi la fa, l'aspetti', verrebbe da dire dopo l'annuncio dell'addio del centrocampista Namanja Matic dal Rennes, dopo appena sei mesi, per trasferirsi, sempre in Ligue 1, al Lione. Un addio improvviso, molto simile a quello avvenuto, con protagonista lo stesso centrocampista serbo, con la Roma per andare al Rennes, ma i francesi hanno trovato un modo ironico e geniale per dare l'addio al giocatore che era entrato in conflitto con la dirigenza del Rouge et Noir ed ha chiesto e ottenuto, come a Roma, di lasciare il club, con un'operazione da 2,6 milioni di euro. Il club francese ha postato un video sul proprio profilo X, legato al suo annuncio in estate dove il serbo era stato presentato dal club con un video in cui veniva esposto un quadro al Museo delle Belle Arti di Rennes al posto di uno dell'artista Jean-Baptiste Greuze. Un modo per dire che era arrivata una nuova opera d'arte. Il nuovo video del club bretone, riprende il precedente, dove si vede ancora una volta il lavoro di Greuze prendere il suo posto, accompagnato da un breve messaggio. "La mostra era solo temporanea...il lavoro di Jean-Baptiste Greuze ritrova il suo posto".
Primo piano
La testimonianza

Firenze, parla Maria: «Così la polizia mi ha fratturato il naso durante il corteo, colpita al volto senza motivo»

di Danilo Renzullo
Le nostre iniziative