Il Tirreno

Ucraina: Putin, 'crisi energetiche e alimentari sono provocate da Occidente'

24 maggio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Mosca, 24 mag. (Adnkronos) - Le crisi energetiche e alimentari nel mondo sono provocate dagli stati dell'Occidente. Lo ha affermato il presidente russo Vladimir Putin nel saluto ai partecipanti all'XI Meeting internazionale degli alti rappresentanti incaricati della sicurezza, richiamando l'attenzione sul fatto che alcuni Paesi occidentali cercano di mantenere il loro dominio nel mondo, ignorando completamente gli interessi e la sovranità degli altri. "Tutto ciò è accompagnato da un accumulo di potenziale militare - ha aggiunto Putin - di interferenze senza cerimonie negli affari interni di altri Paesi, nonché tentativi di trarre vantaggi unilaterali dalle crisi energetiche e alimentari provocate da un certo numero di stati occidentali".
Primo piano
La tragedia

Pisa, muore pallavolista di 32 anni a tre giorni dal malore in campo durante un torneo

di Andreas Quirici