Il Tirreno

Toscana

Il Tirreno estate 2024
Il matrimonio

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser sposi: il sì nel borgo toscano – Video

di Alessandro Formichella

	Gli sposi
Gli sposi

Il racconto della festa alla villa Medicea di Artimino, sulle colline in provincia di Prato

30 giugno 2024
3 MINUTI DI LETTURA





CARMIGNANO. Hanno pronunciato il fatidico “sì” a due passi dall’argentato Arno.

Artimino, uno dei borghi più belli della Toscana, nel comune di Carmignano , ha fatto oggi, 30 giugno, da scenario al matrimonio fra Cecilia Rodriguez, sorella di Belen, e Ignazio Moser, figlio del noto campione di ciclismo. Una festa in grande stile con duecentocinquanta invitati, dopo la celebrazione nella Villa medicea “La Ferdinanda”, opera tardo cinquecentesca del Buontalenti.

Un evento di grande risonanza, quello del matrimonio fra la Rodriguez e il rampollo della famiglia Moser, che ha fatto del borgo toscano il punto d’attrazione dell’evento.

Da sabato pomeriggio, un mondo di vip, influencer, blogger, amici e amiche della trasmissione televisiva “Il grande fratello” si è ritrovato ad Artimino per poi radunarsi alla Villa dei “cento camini”. Una giornata di sole e leggera brezza, a mitigare il meteo e il caldo estivo, ha fatto da cornice al matrimonio con decine di persone e curiosi, che si sono dati appuntamento sia all’entrata della paggeria medicea sia all’ingresso secondario, privata, da dove poi sono passati tutti gli invitati.

Il matrimonio fra Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser è stato celebrato dopo le 19. A compiere il rito matrimoniale dei novelli sposi è stato un amico della coppia con i documenti dell’anagrafe e dello stato civile portati alle 18 dal sindaco di Carmignano Edoardo Prestanti. Uno dei primi ad arrivare a Villa “La Ferdinanda” verso le 17,30 è stato Francesco Moser e parte della famiglia trentina. Poi è stato tutto un via vai di van e piccoli pullman, a fare la spola fra gli hotel e gli agriturismi immersi fra gli olivi e i cipressi di Carmignano e il luogo del matrimonio. Con polizia e carabinieri a presidiare i punti centrali della via che congiunge il borgo di Artimino alla Villa medicea.

Fra i volti presenti quello della influencer italo-americana Soleil Anastasia Sorge, quello del livornese Aldo Montano, ex campione olimpico nella sciabola e quello di Tony Effe, alias Nicolò Rapisarda, rapper italiano ed ex membro della Dark Polo Gang.

Dopo la celebrazione, cena nella Villa e nel suo magnifico parco attorno con la musica dal vivo del cantante Tananai, pseudonimo di Alberto Cotta Ramusino. Il sindaco Edoardo Prestanti è rimasto qualche ora con i festeggiati e gli invitati, poi una foto con Belen Rodriguez. Dopo la cena, verso mezzanotte i fuochi d’artificio. Intanto sabato sera, le famiglie Rodriguez, genitori e zii giunti dall’Argentina, e la famiglia Moser si sono incontrate a cena al ristorante “La Cantina del Redi”; una cena, come dicono alcuni fan della coppia che hanno seguito la love story fra i due, semplice, ma immersa fra la gente comune che è andata avanti fino alle due di notte fra i piaceri della cucina toscane e il buon vino Carmignano. Ignazio Moser verso mezzanotte, in mezzo a curiosi e invitati, ha improvvisato poi vicino alle mura di Artimino una serenata alla sua amata Cecilia.l
 

Primo piano
La tragedia

Pisa, muore pallavolista di 32 anni a tre giorni dal malore in campo durante un torneo

di Andreas Quirici