Il Tirreno

L’ultraliberista Javier Milei è il nuovo presidente dell’Argentina

20 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





BUENOS AIRES (ARGENTINA) (ITALPRESS) – Javier Milei è il nuovo presidente dell’Argentina. Il candidato ultraliberista dell’estrema destra ha battuto al ballottaggio il peronista ministro dell’Economia, Sergio Massa, con il 55,7% contro il 44,2% del candidato della coalizione di centrosinistra.
Massa ha ammesso la sconfitta congratulandosi con il vincitore.
Il nuovo presidente, già noto opinionista televisivo nel Paese, si è fatto notare per la sua teatrale campagna elettorale, in numerosi comizi è salito sul palco imbracciando una motosega.
Milei, che ha fatto breccia sui giovani, prenderà il posto di Alberto Fernandez, presidente uscente.
“E’ un giorno storico per l’Argentina – ha detto Milei -. La ricostruzione del Paese inizia oggi. Non sarà facile, e richiederà cambiamenti drastici e urgenti”.
– foto Agenzia Fotogramma –
(ITALPRESS).

Venerdì nero
La scheda

Crash informatico, cosa c’è dietro al caos che ha mandato in tilt aeroporti, banche e media di tutto il mondo: il problema, i tempi e l’esperto