pisa
cronaca
Traffico di mezzi militari dall'Italia alla Somalia: tra gli arrestati il titolare di una grande officina

I mezzi militari dismessi venivano verniciati e poi inviati, in alcuni casi come pezzi di ricambio, in Somalia
I mezzi militari venivano smontati e le singole parti fatte passare per pezzi di ricambio, per poi essere assemblate nuovamente in Somalia

04 ottobre 2017


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.