Il Tirreno

Carrarese, attenzione: Recanatese temibile in casa

Carrarese, attenzione: Recanatese temibile in casa

Il team marchigiano ha battuto Pescara ed Ancona

04 aprile 2024
2 MINUTI DI LETTURA





CARRARA. Riflettori puntati sulla Recanatese, prossimo avversario della Carrarese, che gli azzurri affronteranno in trasferta domenica (fischio d'inizio alle 16,15). I giallorossi, peggior difesa del girone con 58 reti subite, sono invischiati nella zona playout e occupano la 17a posizione in classifica con 34 punti dopo 34 giornate. Nell'ultimo turno di campionato la Recanatese non è andata oltre lo 0-0 in casa del Pineto e sicuramente vorrà tornare a fare punti pesanti contro la Carrarese al “Nicola Tubaldi”. Gli azzurri non dovranno sottovalutare l'avversario e stare molto attenti, perché tra le mura amiche la squadra di Recanati nell'ultimo mese è riuscita a battere Pescara (3-2) e Ancona (2-0).

Sulla panchina della Recanatese non c'è più Giovanni Pagliari, sostituito lo scorso 15 febbraio da Giacomo Filippi. Tra i giocatori sicuramente domenica non ci sarà il difensore Manuel Peretti, che ha chiuso anticipatamente la stagione a causa di una frattura al piede. La Carrarese continua nel frattempo ad allenarsi per preparare la trasferta marchigiana, quart’ultimo impegno della regular season, al quale seguiranno i confronti con Rimini (domenica 14 aprile), Lucchese (domenica 21 aprile) e Pontedera (domenica 28 aprile). Restano quattro partite agli azzurri per blindare un terzo posto preziosissimo, soprattutto se Della Latta e compagni riuscissero a confermarsi come miglior terza di tutta la Serie C e a presentarsi così ai playoff con la possibilità di essere testa di serie nel primo e nel secondo turno della Fase Nazionale.

Intanto ieri pomeriggio nel recupero della 33a giornata (14a di ritorno) la Virtus Entella è stata sconfitta dalla Juventus Next Gen per 2-0. Grazie alle reti di Damiani e Guerra, i bianconeri salgono a 48 punti, che valgono la sesta posizione in classifica. Ko pesante per l'Entella che, almeno per il momento, resta fuori dalla zona playoff con 41 punti in undicesima posizione.

Programma della 35a giornata (16a di ritorno). Domani in campo: Sestri Levante-Pineto (ore 20,45). Domenica 7 aprile: Pontedera-Ancona (ore 14); Torres-Fermana (ore 14); Perugia-Olbia (ore 14); Recanatese-Carrarese ( ore 16,15); Juventus NG-Cesena (ore 16,15); Spal-Gubbio (ore 18,30); Rimini-Vis Pesaro (ore 20,45). Lunedì 8 aprile: Pescara-Virtus Entella (ore 20,45); Lucchese-Arezzo (ore 20,45).

Luca Santoni
 

Primo piano
Turismo

Il ponte del 25 aprile? Sulle piste a sciare: «Nevicata eccezionale». Ecco gli impianti aperti in Toscana