Massa-Carrara



SCEGLI L'EDIZIONE
T+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
L'analisi
Elezioni a Massa Carrara, promossi e bocciati. Il centrosinistra apuano sparisce dal Parlamento

Anche in provincia e nel collegio è un trionfo del centrodestra (e a Roma torna un 5 Stelle)

27 settembre 2022


MASSA CARRARA. Le avvisaglie c’erano tutte, e già i primi scrutini hanno certificato quello che era nell’aria: e cioé che Martina Nardi non ce l’avrebbe fatta all’uninominale, surclassata dalla candidata di centrodestra, la viareggina Elisa Montemagni. Idem per il Senato, dove per altro la candidata non era apuana ma anche in passato era accaduto (ad esempio, Elio Veltri e Gl...


Primo piano

Le interviste
La Brexit dei toscani: «Ecco come viviamo da quando non siamo più in Europa»
di Sara Venchiarutti


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.