Il Tirreno

Livorno

A Livorno la sfida mondiale di dama

A Livorno la sfida mondiale di dama

Per michele Borghetti la rivincita contro l’americano Moiseyev

19 marzo 2013
1 MINUTI DI LETTURA





Grande notizia per la dama italiana: la Federazione Internazionale ha assegnato all'Italia l'organizzazione del Campionato del Mondo 2013 e la Federazione Italiana ha scelto la città di Livorno, che quindi ospiterà il match per il titolo iridato tra il detentore, lo statunitense Alexander Moiseyev, e lo sfidante Michele Borghetti che così giocherà così 'in casa'.

Il match verrà giocato nei saloni dell'hotel La Vedetta e presumibilmente si terrà dal 25 giugno al 7 luglio; nelle giornate di gioco verranno disputate 4 partite, due al mattino e due al pomeriggio; si giocherà al meglio dei 20 incontri.

Per il livornese Michele Borghetti, che quest'anno compie 40 anni, sarà la rivincita del match perso di misura due anni fa a Cleveland.

Primo piano
La violenza

Viareggio, tre adolescenti aggrediti e picchiati a colpi di casco vicino a un bagno

di Donatella Francesconi e Roy Lepore