Il Tirreno

Livorno

T+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Sei già registrato / abbonato? ACCEDI
Il caso

Livorno, truffa del bonus facciate: chi sono i dieci indagati e le aziende dove sono avvenuti i sequestri

Livorno, truffa del bonus facciate: chi sono i dieci indagati e le aziende dove sono avvenuti i sequestri

Denunciati dalla finanza nove imprenditori e un contabile: spesso i lavori non erano stati avviati

28 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





LIVORNO. In molti casi non avevano nemmeno iniziato i lavori. Ma verso lo Stato – almeno secondo l’accusa – avevano già creato tutte le condizioni per ricevere il credito di imposta previsto dal cosiddetto “Bonus facciate”, la misura introdotta dal governo durante l’emergenza Covid per riqualificare al meglio gli edifici, per gran parte a spese della collettività.

Primo piano
La tragedia

Tamponamento sulla A22, muore camionista di Pisa di 25 anni: lascia una bambina piccola