Il Tirreno

Grosseto

Commercio

Orbetello, un negozio in arrivo: la sfida di due sorelle nel segno del mare

di Ivana Agostini
Orbetello, un negozio in arrivo: la sfida di due sorelle nel segno del mare

Il sogno di Giulia e Giorgia che hanno lasciato i rispettivi lavori per continuare la tradizione di famiglia

23 febbraio 2023
3 MINUTI DI LETTURA





ORBETELLO. Hanno 29 e 27 anni e hanno lasciato i loro lavori per continuare la tradizione di famiglia.

Giulia e Giorgia Liuzzo inaugurano a Orbetello “GL Creazioni”, un negozio in cui, con il motto “vestire e promuovere”, si trova abbigliamento del settore nautico e alberghiero.

«Sono figlia d’arte – dice Giulia Liuzzo – i miei genitori fanno questo lavoro da circa 30 anni. Siamo arrivati in Maremma negli anni 2000 dopo aver avuto questa attività a Parma. Da subito – continua la giovane – si sono trovati bene e hanno iniziato ad avere un buon portafoglio di clienti. Così abbiamo deciso di rimanere qui. Da noi si servono strutture importanti come l’Argentario Golf & Wellness Resort, l’Hotel Pellicano, la Locanda Rossa, l’Hotel di Cala Piccola, Villa Domizia, Circoli nautici e i superyacht e barche a vela dei porti del promontorio».

La mamma di Giulia è anche sarta. Questo è stato un valore aggiunto per l’azienda. Così ha iniziato a confezionare biancheria su misura per gli yacht, offrendo ai propri clienti lenzuola, tovaglie e altro.

Lo scopo era arrivare a soddisfare il cliente là dove non arrivano i tappezzieri. Prodotti unici e fatti a mano. «Sia io che Giorgia – aggiunge Giulia – abbiamo frequentato il nautico a Porto Santo Stefano. Io ho iniziato a lavorare sugli yacht ma non è andata come speravo. I miei mi hanno sempre detto che, se avessi voluto, per me ci sarebbe sempre stato un posto in azienda e così ho deciso di fare questo passo. Stessa decisione l’ha presa mia sorella che aveva un lavoro a Roma. Pur avendo frequentato il nautico come me non ha mai avuto la passione per il mare e quindi aveva scelto un’altra strada. Adesso che io aspetto un bambino la sua collaborazione sarà preziosa».

Giulia, di recente, ha sostenuto un corso di contabilità per arrivare preparata a questa nuova avventura. «Ho anche preso rapporti con i nostri clienti per capire bene le loro esigenze e poter essere sempre più professionale. Al contrario di mia mamma, però, io non so cucire».

«Gentilissime e simpatiche – così le descrive Daniele Busetto di Artemare – la loro attitudine è quella di accompagnare il cliente in ogni sua esigenza». Giulia e Giorgia hanno deciso di cambiare vita mettendosi in discussione. Lo faranno continuando la tradizione di famiglia.

Il negozio GL creazioni inaugurerà il nuovo corso sabato prossimo alle 18.

L’attività si trova al numero 96 di via Gioberti. All’inaugurazione parteciperanno anche i titolari delle strutture che la famiglia Liuzzo serve da sempre. Un momento in cui brindare a una nuova avventura prima di gettarsi a capofitto nel nuovo lavoro che le due sorelle hanno scelto.

 

Venerdì nero
La scheda

Crash informatico, cosa c’è dietro al caos che ha mandato in tilt aeroporti, banche e media di tutto il mondo: il problema, i tempi e l’esperto