Il Tirreno

Firenze

L’onorificenza

Zia Caterina tra i trenta “eroi della quotidianità” premiati dal presidente Mattarella

Zia Caterina tra i trenta “eroi della quotidianità” premiati dal presidente Mattarella

La famosa tassista di Firenze che aiuta i bimbi malati

25 febbraio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





FIRENZE. Caterina Bellandi, 57 anni, è una dei trenta 'eroi della quotidianità' ai quali il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito l'onorificenza di Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Bellandi è stata premiata "per la generosità nel donare serenità ai bambini malati e alle loro famiglie accompagnandoli gratuitamente con il suo taxi ad effettuare le cure". Dopo la prematura scomparsa del compagno Stefano, tassista, inizia a guidare il suo taxi trasformandolo in breve tempo da auto di servizio in "motore d'amore".

Svolge con passione il suo lavoro di tassista e parte della giornata la dedica ad accompagnare e distrarre i bambini malati che si recano all'ospedale Meyer di Firenze per le cure. Conosciuta come zia Caterina, ha creato una rete di persone che, tramite la Onlus "Milano 25", collabora con lei nelle diverse iniziative intraprese a favore dei malati (organizzazione di feste di compleanno, incontri ed eventi "con il suo taxi Milano 25").

"Piano piano si è creato un network di mamme che si passano il numero, si mettono in contatto con me, ma restano in contatto fra loro. Nei momenti di buio anche una piccola luce fa la differenza", afferma Bellandi. 

Primo piano
Bolkestein

Concessioni balneari, la Toscana “brucia” Roma: c’è l’indennizzo per chi perde l’asta. Chi esulta e chi è perplesso

di Mario Neri