Il Tirreno

Empoli

Raccolta differenziata

Rifiuti, incontri in dodici Comuni per parlare di tariffa corrispettiva


	Un operatore di Alia al lavoro
Un operatore di Alia al lavoro

Dopo le proteste, Alia e le amministrazioni rispondono ai dubbi dei cittadini

18 febbraio 2023
2 MINUTI DI LETTURA





MONTELUPO. Gli incontri dopo le proteste dei cittadini. Ogni cambiamento porta con sé delle difficoltà e la tariffa corrispettiva è uno di questi. Dopo anni di raccolta differenziata "libera" - a eccezione del bidone per il conferimento dell’organico e dei rifiuti indifferenziati già provvisti di tag - i cittadini devono fare i conti, ora, con un’altra modalità. Per Alia, il gestore dei rifiuti e igiene urbana, questa è la soluzione per far pagare ai cittadini in modo proporzionale rispetto a quanti rifiuti producono. Da qui una serie di incontri organizzati nei comuni in cui è stata attivata la tariffa corrispettiva che hanno l’obiettivo di rispondere ai dubbi e alle domande degli utenti: come funziona la tariffa corrispettiva già attiva in alcuni comuni gestiti da Alia Servizi Ambientali nell’Ato Centro? Dove ritirare i dispositivi adesivi di lettura (tag) per i contenitori? Che cosa cambia per i cittadini? Per illustrare i dettagli del nuovo sistema, rispondere alle domande degli utenti ed approfondire il tema, Alia insieme alle amministrazioni comunali coinvolte sta organizzando incontri pubblici sul territorio, cui la cittadinanza è invitata a partecipare. Nei comuni interessati - Fucecchio, Montelupo Fiorentino, Capraia e Limite, Vinci, Castelfiorentino, Certaldo, Gambassi Terme, Borgo San Lorenzo, Scarperia e San Piero, Monsummano Terme, Fiesole - gli incontri sulla corrispettiva si svolgeranno per tutto il mese di marzo (per concludersi il 3 aprile a Fucecchio) , seguendo un calendario consultabile sul portale Alia nella sezione dedicata, https: //www. aliaserviziambientali. it/tariffa-corrispettiva/tariffa-corrispettiva-calendario-incontri/Questi i primi appuntamenti previsti nella settimana dal 20 a 26 febbraio: lunedì 20 (ore 21,30) l’appuntamento è a Fucecchio, al centro di aggregazione "La Calamita" in piazza Salvo D’Acquisto, 4; mercoledì 22 (ore 21. 30) l’incontro si terrà a Montelupo Fiorentino, al Palazzo Comunale di viale Centofiori, 34; mercoledì 22 (ore 18. 30) sarà la volta di Certaldo nella Saletta di via 2 Giugno; giovedì 23 (ore 20. 45) appuntamento a Monsummano Terme nella biblioteca comunale di piazza Martini; giovedì 23 (ore 21. 15) nuovo incontro a Gambassi Terme all’interno della Casa del Popolo di piazza Giuseppe di Vittorio. Alia ricorda che il nuovo sistema tariffario è basato sulla misurazione dei rifiuti prodotti e tiene conto del comportamento di ogni singola utenza. La corretta differenziazione dei rifiuti ed esposizione del secondo trimestre 2023 (aprile - giugno) darà diritto ai cittadini di accedere alle premialità, riconosciute anche per il primo trimestre (gennaio - marzo) . Per questo è importante dotarsi dei nuovi strumenti della Tariffa Corrispettiva entro il 31 marzo prossimo, ed è sempre possibile richiedere l’invio del kit a domicilio dall’Area Clienti del portale www.aliaserviziambientali.it Per maggiori dettagli collegarsi al sito https: //www.aliaserviziambientali.it/tariffa-corrispettiva/. RIPRODUZIONE RISERVATA

Primo piano
L’incidente

Gavorrano, scontro fra tre macchine: tre persone ferite e portate in ospedale