Il Tirreno

Verdi: Bonelli, 'scomparsa Stefano Boato lascia vuoto nel mondo ecologista'

07 luglio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 7 lug (Adnkronos) - "La scomparsa di Stefano Boato lascia un vuoto incolmabile tra gli ambientalisti". Lo dice Angelo Bonelli, deputato e portavoce di Europa verde. "E’ stata una persona straordinaria e punto di riferimento per tutto il mondo ecologista. Tra i fondatori delle Liste Verdi negli anni '80, docente universitario di pianificazione territoriale e assessore all'Urbanistica nella Giunta Casellati a Venezia. La sua è una grave perdita per tutti noi di Europa Verde, ci lascia un importante pensatore verde. A Marco, suo fratello e Presidente del Consiglio federale di Europa Verde, e a tutta la sua famiglia arrivi un abbraccio da tutti noi", aggiunge Bonelli.
Primo piano
Esteri

Il presidente Usa Joe Biden: «Mi ritiro dalla corsa alla Casa Bianca». La nota e l’endorsement a Kamala Harris

Sport